I vantaggi della Mediazione

Natura di “titolo esecutivo”
Se una delle parti non rispetta gli accordi raggiunti, il verbale redatto dal Mediatore ha valore di titolo immediatamente esecutivo per il recupero del credito, evitando il normale iter della procedura giudiziale. La mancata partecipazione di uno dei convocati potrebbe essere utilizzata come prova a suo danno in caso di successivo giudizio.

Neutralità
I Mediatori, accreditati dal Ministero di Giustizia, sono tenuti a firmare una dichiarazione di assoluta neutralità rispetto alla materia del contendere, alle parti e ai loro difensori

Rapidità
La Mediazione può avere una durata massima di 3 mesi dal momento della presentazione dell’istanza.

Economicità
Tutti gli atti del procedimento sono esenti dall’imposta di bollo e di registro sino alla concorrenza di 50.000 euro. Le indennità di mediazione (stabilite per legge) sono riconosciute come credito d’imposta fino a un valore di 500 euro.

Informalità
Le parti possono rappresentare le loro ragioni direttamente al Mediatore. Il procedimento può avvenire anche per via telematica tramite video conferenza. I verbali di conciliazione contengono clausole vincolanti il buon esito.

Ripresa della relazione tra le parti
La Mediazione ha lo scopo di trovare soluzioni che soddisfino entrambe le parti, favorendo in concreto la ripresa e il rafforzamento di una relazione positiva tra creditore e debitore.

 

Contattaci

La sede legale dell'Organismo è sita nel cuore di Torino, in Via Santa Teresa, 23.
Tel. 011 4407026.
Per informazioni scrivere una mail a info@noiconciliamo.com.

Noi Conciliamo